Blog

Novità sui social network, strategie di marketing, consigli pratici

    Loading posts...
  • Parole crociate.

    Le onde vanno e vengono come le insegne gialle di quei taxi clacsonanti. Luci al neon vanno e vengono come le mie parole. Le urlo in faccia al vento e le lettere mi…

  • Viva la vida.

    Katana. Kill Bill. Dalle mani sapienti di Hattori Hanzo. Sfodero. Sento il sibilo. Pregevole fattura. Mi specchio. Un occhio, poi l’altro. Chiudo gli occhi.  Faccio il vuoto come Javier Sotomayor. Visualizzo la traiettoria. Sferro…

  • Fermati un instagram.

    E quanto ci piace quest’effetto instagram. Scolora i momenti. Brucia i pixel. Accartoccia i contorni. Sfoca le pause. Fermare un istante ed elevarlo già a ricordo del tempo che fu. Tutti quelli…

  • Quando nasce un amore.

    Ci sono notizie che ti prendono dentro come un pugno nello stomaco. Tolgono il fiato. Ti lasciano agonizzante a terra, anzi a tre metri da terra, come quegli scatti dell’ultima campagna Lacoste.…

  • Perché io valgo.

    Ci sono giorni in cui penso di lasciare. Altri in cui cerco di restare. In questi casi ci sarebbe da stilare una lista delle cose buone e quelle da buttare. Una classica…

  • Bio..presto.

    Nasco a Zemanlandia #433. Metto accordi random ai falò e mi accorgo che il giro di do è la chiave di tutto #lebiondetreccegliocchiazzurriepoi. Mangio fantacalcio, mi emoziono ancora per un +3, e…

  • Estate 2012

    Laterale laterale, circolare circolare. Vengono così le idee. Quando meno te l’aspetti. Quando più ti allontani dal pensiero, quando ti stacchi dal tuo corpo, arrivano come secchiate d’acqua in una notte d’estate.…

  • Buone Feste | red hot

    Vorrei cantare insieme a te. [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=P88pTfy-Fhk&w=640&h=360]

  • Pensavo fosse niente…invece erano due ernie.

    Sono io e il mio terzo occhio. Giro le spalle. Mantengo il ritmo del fiato. Stringo in mano un campanello nel caso dovessi e volessi svenire. Rumori metallici, sembra di stare in…

  • Les passants.

    Una straordinaria interpretazione. Forse la musica è tutta qui. Con le sue svisate, i silenzi, virtuosismi e lamenti, accordi e spontaneità, libertà e futuro. Numero uno…Zaz…numero uno.[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=sp3G50jBRuU]